Social Housing San Sepolcro

A space between the public and the domestic. 

 

a short-video-report within the Rigenerare il Ciano project by Itinerant Office

2019 Piacenza, Italy

“La linea tra sfera pubblica e sfera privata passa nel bel mezzo della casa” J. Habermas 1971

Fotografo : Davide Curatola Soprana 
Testi e codirezione : Davide Curatola Soprana e Gianpiero Venturini ( Itinerant Office )

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
it

Nella scorsa primavera UR è stato invitato a raccontare l’ iniziativa “Rigenerare il Ciano”, un progetto di riattivazione urbana sviluppato da Itinerant Office a San Sepolcro, noto anche come “Costanzo Ciano”, un quartiere popolare di Piacenza. Il programma prevedeva un processo partecipativo che coinvolgeva gli abitanti, un laboratorio di progettazione con gli studenti della scuola di architettura del Politecnico di Milano – Polo di Piacenza, lezioni pubbliche, la realizzazione di un’installazione temporanea e un video-documentario. Itinerant Office è stato premiato dal Mibac – Ministero per i Beni e le Attività Culturali in Italia – nell’ambito dell’iniziativa “Creative Living Lab”. La proposta, in collaborazione con UCTAT – Curatore Urbano TAT e ACER Piacenza, è stata sviluppata da marzo a giugno 2019.

L’output della documentazione è stato un breve racconto visivo co-diretto da Itinerant Office e Urban Reports. La scrittura del video si è sviluppata in due momenti e nel corso di un mese, l’obiettivo è stato quello di trovare una relazione tra l’uso dello spazio da parte degli abitanti, il paesaggio, e una nuova architettura temporanea installata nel cortile tra gli edifici, frutto dei workshop partecipativi e del feedback reciproco tra il lavoro di ricerca e l’esplorazione per la documentazione. Le visite, il tempo trascorso nelle case e le interviste informali agli abitanti, ci hanno convinto a proporre il dialogo spazio domestico / spazio pubblico come metodo di co-disegno dell’architettura e come struttura narrativa della documentazione. I suoni, le immagini selezionate, la nuova architettura, sono quindi il risultato del confronto con gli abitanti sullo stato delle cose nel quartiere e sul progetto collettivo realizzato.
Il video-documentario è stato sviluppato in collaborazione tra Itinerant Office e Urban Reports, co-diretto da Gianpiero Venturini e Davide Curatola Soprana.
 

gb

In last spring UR has been invited to tell the experience “Rigenerare il Ciano” , an urban re-activation project developed by Itinerant Office in San Sepolcro, also known as ‘Costanzo Ciano’, a working-class neighbourhood in Piacenza, Italy.The programme included a participatory process involving the inhabitants, a design workshop with students of the school of architecture of the Politecnico di Milano – Polo di Piacenza, public lectures, the construction of a temporary installation, and a video-documentary. Itinerant Office was awarded by the Mibac – the Ministry of Cultural Heritage and Activities in Italy – within the framework of the “Creative Living Lab” initiative. The proposal, in collaboration with UCTAT – Urban Curator TAT and ACER Piacenza was developed from March to June 2019.

The output of the documentary was a micro visual report, scripted in two instances over the course of a month. The aim was to explore the relationship between the use of space by the inhabitants, the landscape, and a new temporary pavilion installed in the courtyard between the buildings. The pavilion was constructed as the result of participatory workshops and mutual feedback between research work and experimentation.  Spending time with the inhabitants during the house-visits and informal interviews led us to propose a domestic/public space dialogue as a method of co-designing the architecture thereby creating a narrative structure for the documentary. The sounds, the images selected and the temporary installation therefore stem from the initial conversations with the inhabitants about the state of affairs in their neighbourhood and the consequently realised collective project.

The video-documentary was developed out of a collaboration between Itinerant Office and Urban Reports, co-directed by Gianpiero Venturini and Davide Curatola Soprana.

_URD6135_HR
Captura de pantalla 2020-03-12 a las 18.10.57
Captura de pantalla 2020-03-12 a las 18.09.37
Captura de pantalla 2020-03-12 a las 18.07.03
Captura de pantalla 2020-03-12 a las 18.05.12
Captura de pantalla 2020-03-12 a las 18.02.09
Captura de pantalla 2020-03-12 a las 18.00.20
Captura de pantalla 2020-03-12 a las 17.43.08
Captura de pantalla 2020-03-12 a las 18.14.37
Captura de pantalla 2020-03-12 a las 18.04.10